squid

Mi sono trovato in una situazione piuttosto inusuale: far autenticare a squid degli utenti recuperando le informazioni da un server di posta con un database utenti non consultabile dall'"esterno". La soluzione è quindi quella di far autenticare gli utenti squid via POP3 e IMAP. Ecco come ho fatto:

le modifiche da fare al file di configurazione di squid sono minime:

Da analisi compiute (trovate in internet), skype cerca di contattare i super-nodi con una connessione udp su porta 1247; il resto della comunicazione avviene su TCP, il range di porte usato è 2940-3000. Se questo fallisce, skype cercherà di connettersi alla porta 443 (https) dei super-nodi (i cui ip variano), tramite le impostazioni proxy del sistema.