blog di stefano

Tags:

Vediamo come "costruirci" in casa un servizio tipo no-ip o dyndns usando usando nsupdate e le chiavi dns

Iniziamo generando la chiave che useremo per l'aggiornamento:

Si presuppone un minimo di conoscenza di djbdns.

Partiamo con l'installazione di ucspi-tcp e dei daemontools

Tags:

ecco come ho configurato il mio postfix locale per mandare le mail tramite un relayhost con connessione tls e autenticazione smtp:

main.cf

Tags:

I server smtp mailout di libero (mio provider) hanno cominciato a dare i numeri, e io mi sono stufato. Ho finalmente deciso di configurare uno dei server postfix che gestisco per fare il relay delle mail con autenticazione smtp, e visto che c'ero l'ho configurato anche per accettare connessioni TLS.

ho quindi dato:

Tags:

Ipotizziamo di avere il dominio dominio.it, e vogliamo delegare la gestione di sotto.dominio.it ad un altro nameserver (in questo esempio ns3.dominio.it).

nel file di zona del dns autoritativo per dominio.it inseriamo

Tags:

ftp proxy può esserci utile se abbiamo una rete nattata che deve accedere a server ftp sparsi in giro per il mondo, senza sapere precisamente quali siano i loro ip.

inseriamo quindi una riga in /etc/inetd.conf per far partire ftp-proxy in modalità "nat"

Tags:

mod_macro rende il lavoro di amministrazione di apache più semplice e veloce

per prima cosa dobbiamo installare ed attivare il modulo

apt-get install libapache2-mod-macro
a2enmod macro
/etc/init.d/apache2 restart

vediamo subito un esempio che ci aiuterà a capire il comportamento

exiscan-acl sono una serie di estensioni di exim che consentono la scansione antispam/antivirus direttamente nelle direttive acl di helo.

Tags:

Mi sono trovato a dover pensare a un modo per gestire più istanze apache2 con una sola installazione, e ogni istanza doveva girare con privilegi diversi (e su porte diverse). Inoltre, in fronte a queste istanze, ce ne stava una con mod_proxy e mod_security. Ecco la realizzazione:

Come avere dei virtual host configurati automaticamente senza dover riavviare apache ogni volta: